Torna in campo il Real Castenedolo e subito si lancia alla ricerca del goal che non tarda ad arrivare, al 15′ del primo tempo Zaninelli apre le danze realizzando il rigore prodotto da Tomasotti atterrato in area. Da qui è un assalto continuo verso la rete ma il S.Andrea Concesio riesce a tenere duro fino al 35′ portando la squadra in pareggio con Viscardi.

Passano solo due minuti e al 37′ Posti riporta in vantaggio il Real e prima di tornare negli spogliatoi è Benaglio che al 44′ sigla il 3-1 per la squadra di casa.

Nel secondo tempo la fame di goals non cambia, al 46′ Posti e subito dopo al 48′,Tomasotti, allungano il divario. La partita si anima di continue azioni, notiamo non uno ma ben due pali presi da Zaninelli e il continuo assalto alla meta campo avversaria, solo al 67′ e 70′ Breda prima e Zaninelli poi portano il risultato a 7 a 1 perchè viene annullato il goal n°8 del nuovo entrato Nicolò Salvi.

Questa vittoria solleva gli animi e rinvigorisce lo spirito dando molto coraggio per la prossima prestazione prima della fine del girone di andata, anche la società tira un sospiro di sollievo.

Da notare la prestazione di Girelli e Tomasotti che hanno dato prova di una prestazione ottimale.